Quale è il migliore trattamento per il colangiocarcinoma?

Quale è il migliore trattamento per il colangiocarcinoma?

Se è tecnicamente fattibile e indicata dal punto di vista oncologico, il miglior trattamento, cioè quello associato con i migliori risultati a lungo termine, è la chirurgia.

Condividi

Le informazioni contenute in questo sito sono curate dall’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Epatobiliare diretta dal prof. Luca Aldrighetti e hanno esclusivamente scopo informativo: in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento sostituendo il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Che cosa è il colangiocarcinoma?

Che cosa è il colangiocarcinoma?

E’ un tumore primitivo del fegato che origina dalle cellule dei dotti biliari cioè dai colangiociti.

Tra i tumori primitivi del fegato è il secondo per frequenza, dopo l’epatocarcinoma.

A seconda della sede di origine se ne distinguono due forme, quella intraepatica (che origina dalle cellule all’interno del fegato) e quella extraepatica (che origina dalle cellule delle vie biliari extraepatiche).

Condividi

Le informazioni contenute in questo sito sono curate dall’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Epatobiliare diretta dal prof. Luca Aldrighetti e hanno esclusivamente scopo informativo: in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento sostituendo il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.