Ho un tumore del tratto colo-rettale ed ho simultaneamente metastasi epatiche. Ho già ricevuto cicli di chemioterapia prima di essere candidato all’intervento chirurgico. E’ possibile asportare il tumore dell’intestino ed effettuare la bonifica del fegato in un unico intervento?

Ho un tumore del tratto colo-rettale ed ho simultaneamente metastasi epatiche. Ho già ricevuto cicli di chemioterapia prima di essere candidato all’intervento chirurgico. E’ possibile asportare il tumore dell’intestino ed effettuare la bonifica del fegato in un unico intervento?

E’ possibile effettuare interventi sincroni in casi selezionati, sia per l’asportazione del tumore primitivo sia per la bonifica delle localizzazioni epatiche. La scelta è conseguente a motivi di strategia oncologica, all’entità prevista dell’intervento sul tratto colo-rettale e sul fegato.
Condividi
Le informazioni contenute in questo sito sono curate dall’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Epatobiliare diretta dal prof. Luca Aldrighetti e hanno esclusivamente scopo informativo: in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento sostituendo il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.